Elezioni, Schlein riscrive il ‘mantra’ di Meloni: “Amo una donna e non sono madre, ma per questo non sono meno donna” – Video

Sappiamo cosa c’è di là, c’è Orban che dice che non bisogna mescolare le razze. Noi vogliamo mescolarci, vogliamo una legge sulla cittadinanza per chi è cresciuto in Italia. E no, non basta essere donne per aiutare altre donne. C’è una bella differenza tra il dirsi femminili e femministe, se decidi di non difendere i diritti delle donne, a partire da quelli sul proprio corpo”. A dirlo, dal palco del Partito democratico, allestito in piazza del Popolo, a Roma, per la chiusura della campagna elettorale, è stata la vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, Elly Schlein. Che ha aggiunto, con un chiaro riferimento a Giorgia Meloni: “Sì, sono una donna, amo un’altra donna e non sono una madre. Ma non per questo sono meno donna”.

L’articolo Elezioni, Schlein riscrive il ‘mantra’ di Meloni: “Amo una donna e non sono madre, ma per questo non sono meno donna” – Video proviene da Il Fatto Quotidiano.

Sappiamo cosa c’è di là, c’è Orban che dice che non bisogna mescolare le razze. Noi vogliamo mescolarci, vogliamo una legge sulla cittadinanza per chi è cresciuto in Italia. E no, non basta essere donne per aiutare altre donne. C’è una bella differenza tra il dirsi femminili e femministe, se decidi di non difendere i
L’articolo Elezioni, Schlein riscrive il ‘mantra’ di Meloni: “Amo una donna e non sono madre, ma per questo non sono meno donna” – Video proviene da Il Fatto Quotidiano.

Deixe um comentário

O seu endereço de e-mail não será publicado.

Esse site utiliza o Akismet para reduzir spam. Aprenda como seus dados de comentários são processados.